L'esorcista alla Libreria del Cinema

Esorcista

In genere, definire un libro spaventoso non depone a favore della trama, nel caso di L’esorcista di William Peter Blatty (The Exorcist 1971) restituisce in pieno quello che la storia riesce a suscitare pagina dopo pagina.

Non è affatto un caso che la versione cinematografica del libro, L’esorcista di William Friedkin, sia diventata per molti (celebre sondaggio di Halloween sul cinema horror del 31 ottobre 2008) il miglior film dell'orrore di tutti i tempi, seguito da Shining di Stanley Kubrick e Alien di Ridley Scott.

Se il film continua a spaventarvi e non avete mai letto il libro, ora potete approfittare della una nuova edizione di Fazi Editore, tradotta da Cristiano Peddis, che riporta L’esorcista in libreria. Per l’occasione questa sera alle ore 21, alla Libreria del Cinema oltre al libro troverete l'autore Edoardo Nesi e il critico cinematografico Enrico Ghezzi, per una serata da brivido che culminerà con la proiezione della versione integrale del film di Friedkin.

  • shares
  • Mail