Cassia: auto travolge pedoni, muore una donna


Tragedia di prima mattina a Roma, in via Cassia. Un uomo ha perso il controllo della sua vettura investendo alcune persone alla fermata dell'autobus all'altezza del numero civico 1822. Nell'impatto è morta una donna, una filippina di 59 anni, e altre due sono rimaste ferite. Il conducente dell'auto si è fermato subito.

Da una primissima ricostruzione sembra che la causa possa essere stata un sorpasso azzardato tra due vetture (Micra e Golf) che si sarebbero toccate e una delle due sarebbe quindi finita contro la fermata dell'autobus. I conducenti delle vetture coinvolte sono stati sottoposti a test ma dai risultati è emerso che non erano alla guida sotto effetto di alcol o droghe.

Il pericolo nel traffico cittadino è ormai una consuetudine alla quale ci siamo abituati fin troppo. Ieri notte ho personalmente assistito ad un tamponamento (per fortuna senza alcuna conseguenza). Un tizio su una Volvo intento a scrivere o ricevere un sms ha preso in pieno una Clio ferma ad un semaforo. Forse non basta considerare le sostanze stupefacenti...

Fonte | Tgcom
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: