"Terrone" al portiere, Galeazzi condannato


Dando del "terrone" al portiere dello stabile in cui abita, Giampiero Galeazzi dovrà pagare una multa di mille euro. Lo ha stabilito il giudice di pace Luciana Mameli. La sentenza è stata emessa lo scorso 2 luglio, ma se n'è avuta notizia solo oggi, a conclusione del processo scaturito dalla denuncia che il portiere aveva presentato.

Il giornalista e' stato riconosciuto responsabile d'ingiuria aggravata per aver offeso l'onore del portiere (!). Galeazzi dovrà anche pagare le spese processuali. Forse una multa troppo salata per chi da secoli deve subirsi l'epiteto di "Bisteccone" senza poter rispondere altro che con un sorriso, a denti stretti...

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: