Antropologia urbana: l'artista delle saracinesche


Girovagando per il centro storico, mi sono imbattuto ieri in questa decorazione su un saracinesca chiusa. Un modo un po' più originale del solito per dire: "torno subito" all'orario di chiusura, oppure più semplicemente "a domani" quando un'altra giornata di lavoro è finita.

"A volte non ci sono". Si tratta di un artista apprezzato nell'area di Roma, cui è stata recenentemente dedicata una mostra. Uno street artist con qualche marcia espressiva in più. Lo conoscete? Avete indovinato di chi si tratta? Oppure potete ricordare almeno in quale rione si trova?

L'utilizzo di Street View di Google è fortemente sconsigliato, anche perché l'opera si vede solo a saracinesca abbassata!

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: