Partita la procedura per una strada a Bettino Craxi


Il Comune di Roma ha dato il via alle pratiche per intitolare una via della città a Bettino Craxi (nella foto con Gianfranco Fini, nel 1991). Ne ha dato comunicazione lo stesso sindaco, Gianni Alemanno, nel corso della seduta di venerdì scorso: "E' stata avviata la discussione in sede di commissione toponomastica. Appena avremo il parere lo porteremo in consiglio comunale".

Benedetto Craxi, segretario del Partito Socialista Italiano e primo socialista a ricoprire l'incarico di Primo Ministro, fu uno dei più rilevanti econtroversi politici dell'Italia repubblicana. In seguito alle indagini dell'inchiesta denominata Mani Pulite, venne condannato con sentenza definitiva in contumacia, e morì a Hammamet, in Tunisia.

L'idea di omaggiare Craxi con l'intitolazione di una strada, fu una delle prime proposte di Alemanno durante la prima seduta del Consiglio comunale.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: