Il Municipio I contro i rumori della movida


Il consiglio dell'amministrazione territoriale del Municipio I ha approvato due risoluzioni per contrastare il baccano della vita notturna romana. Il primo (approvato all'unanimità) ha chiesto l'attuazione di una serie di misurazioni dell´inquinamento acustico ambientale nei luoghi maggiormente interessati da questo problema: principalmente Monti, Campo de' Fiori, piazza Trilussa, piazza Navona, piazza delle Coppelle, Testaccio, Celio.

La seconda risoluzione ha impegnato Orlando Corsetti, presidente del Centro Storico, a inviare una direttiva agli organi competenti affinché "vengano incrementate le pattuglie dei vigili urbani addette al controllo del territorio in orari notturni, con disposizione di intervenire prioritariamente per i problemi legati al caos notturno".

Inoltre dal mese di agosto entrerà in vigore il nuovo protocollo firmato la scorsa settimana tra il Campidoglio, la Confesercenti e la Confcommercio: stop alla vendita di alcol ai minori di sedici anni, divieto di assunzione di minorenni come barman, e telecamere di sorveglianza e steward al posto dei classici buttafuori.

  • shares
  • Mail