Il sindaco Alemanno andrà a Lourdes


"Non sono mai andato a Lourdes e sono contento di farlo. Verrà sicuramente mia moglie. Mio figlio è più difficile, avrò tutta l'estate per convincerlo facendo le dovute pressioni".

Così Gianni Alemanno ha reso nota la sua visita a uno dei luoghi simbolo della cristianità, il santuario di Lourdes nei Pirenei francesi. Ma senza titoli o incarichi: da semplice pellegrino. Il viaggio è stato prenotato dall'1 al 4 settembre.

Il pellegrinaggio, che sarà presieduto dal cardinale Agostino Vallini, sarà aperto anche agli oltre venticinquemila dipendenti amministrativi, che potranno viaggiare con il primo cittadino pagando a rate una parte della quota.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: