Le sculture di Jimenez Deredia al Foro Imperiale


L'arte contemporanea incontra quella classica. L'area dei Fori Imperiali e del Colosseo ospiterà dal 23 giugno al 30 le opere di Jimenez Deredia.

Lo scultore costaricano, da trent'anni residente a Carrara, è il primo artista extraeuropeo presente nella Basilica di San Pietro. Otto fra le sue più grandi sculture in marmo arricchiranno l'area archeologica romana, anticipando la mostra del Palazzo delle Esposizioni, che rimarrà a disposizione del pubblico fino al 13 settembre.

Galleria | Repubblica

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: