Camicie grigie a Roma? - Alemanno stoppa le ronde di Saya

Le Camicie grigie fondate dal neofascista Gaetano Saya non circoleranno per le strade di Roma. Sembra essere questa l'interpretazione della risposta che il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha fornito oggi ai giornalisti che hanno chiesto, letteralmente, se le ronde grigie di Saya avrebbero mai operato sul suolo romano.

"Trovo- ha detto testualmente il sindaco - che le Camice grigie siano una cosa indecorosa e vergognosa fatta per altro da un personaggio assolutamente improbabile. Si tratta si un'iniziativa fatta apposta da tutti coloro che vogliono gettare ombre e discredito su qualsiasi ragionamento di volontariato sul territorio. Una cosa che è assolutamente censurabile, in maniera totale".

Anche il ministro degli Interni Roberto Maroni, comun que, oggi ha tentato di buttare acqua sul fuoco: "Se il ddl sulla sicurezza fosse già in vigore- le sue parole- il fenomeno delle cosiddette ronde nere a Milano non sarebbe possibile".

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: