Gelato Festival 2013 - a Roma dal 21 al 23 giugno

Aspettando il solstizio d'estate del 21 giungo 2013, e la tappa romana del Gelato Festival 2013, per leccare via la prima ondata di caldo da bollino rosso.

La storia è costellata di inventori di acque gelate e ghiaccio zuccherato, granatine di neve montana, emulsioni refrigerate, e più di 2000 anni fa, anche qualcosa di molto simile al sorbetto, d'uso nella Roma narrata da Plinio Il Vecchio.

Una ricetta dolce tramandata con Quintus Maximus Gurges, della quale pare fosse ghiotto anche un amante del calduccio come Nerone, di sicuro qualcosa di rinfrancante, tra i lontani antenati delle numerose specialità di gelato che arrivano a Roma con il solstizio d'estate.

La tappa romana dell'itinerante Gelato Festival 2013, che dopo Firenze, Milano e Torino, e pronto a scendere dalla sua mongolfiera golosa, per portare tanti gelati e gelatai sopraffini a Roma, dal 21 al 23 giugno 2013.

Un appuntamento rinfrescante per grandi e piccini, golosi da girone dei dannati e inappetenti a caccia di sfizi, professionisti della leccata a prova di caldo e principianti volenterosi, ai quali non mancherà l'arte del gelato e un lavoratorio artigianale, un villaggio votato alle sperimentazioni e uno dove assaggiare Cocktail del fresco ingrediente.

Nel menù anche gusti nuovi e sorprendenti da assaggiare, come Salvia e Lamponi di Stefano Marcotulli, o lo Zabaione Di Ramandolo del duo estroso Antonio Pascale e Roberto Iacozzilli, pronto a mescolare farcitura di Gubana in fette, imbevuta nel vino Ramandolo e impreziosita da una variegatura di cioccolato.

Solo per citare le prime indiscrezioni condivise sulla pagina facebook della manifestazione, insieme a iniziative speciali, workshop e percorsi culturali, dalle 12.00 alle 24.00, all’Auditorium Parco della Musica. Io vi ho avvertiti.

  • shares
  • Mail