I ritmi e i sapori di Vinòforum 09

Vinòforum

Per godere al meglio delle calde serate di questo periodo, Roma offre una gamma di proposte davvero ricca e articolata, pronta a soddisfare qualsiasi esigenza dettata da gusto, stile o ritmo…

Agli amanti dell’atmosfera inebriante conciliata dal buon vino, consiglio vivamente di approfittare di un evento godibile come Vinòforum, giunto alla sua sesta edizione con svariate novità.

Ospitato nello spazio dei giardini tra il Lungotevere Maresciallo Diaz e Viale del Ministero degli Affari Esteri, a pochi metri da Ponte Milvio, il grande villaggio si presta a soddisfare ogni genere di gusto.

Per i palati avventurosi e chi è interessato ad approfondire la conoscenza del mondo enogastonomico ci sono una serie di interessanti degustazioni affiancate da corsi e seminari, aree Ristoro, Enoteca, un Luxury Lounge on Tour e addirittura Oleoteca, per gli estimatori delle fragranze e sfumature dell’Olio Extravergine di Oliva.

I virtuosi del buon vino che raggiungono un invidiabile stato di grazia accompagnando il bouquet con note jazz, non si devono far scappare l’atmosfera innescata dal Vinòforum Jazz Festival, inaugurato dal live di Sergio Cammariere e Fabrizio Bosso, che culminerà sabato 20 giugno con quello del giovane e promettente Joe Barbieri e ha in programma concerti dei migliori artisti del panorama nazionale ed internazionale.

Insomma … la poetica del nettare divino, vissuta nell’atmosfera ideale, conciliata da buona musica, proposte di qualità e anche da iniziative di solidarietà, come la raccolta di fondi per l’Unicef grazie ai manicaretti di Heinz Beck, famoso cuoco del ristorante romano la Pergola. Per maggiori dettagli sulla programmazione degli eventi e delle serate, potete consultare il sito della manifestazione, intanto Cin Cin a tutti.

  • shares
  • Mail