Bioparco, morta una delle due orse "centenarie"



Lutto al Bioparco della Capitale. E' morta oggi uno fra gli orsi più longeva d'Italia, conosciuta dagli addetti e dai visitatori con il nomignolo di Zia. Arrivò a Roma da cucciola nel 1974 insieme a un altro esemplare - la sorella, ancora viva - e abitava in compagnia dei suoi tre nipoti, tutti maschi, nati nel 1996. Paragonando i suoi 36 anni con l'età dell'uomo, Zia è scomparsa alla venerabile età di 100 anni.

L'anno scorso fu operata di piometra, una grave patologia uterina, e proprio durante l'intervento chirurgico i medici videro la presenza di un tumore senile non operabile all'altezza dell'addome. Probabilmente è stata questa la causa del decesso; sarà comunque l'autopsia, effettuata all'Istituto Zooprofilattico delle Regioni Lazio e Toscana, a fornire maggiori dettagli sulla morte.

  • shares
  • Mail