Finta lettera da Alemanno e Berlusconi invita gli anziani elettori a farsi cremare


In queste ore di grande fermento politico (si tratta perlopiù di stabilire se le recenti rivelazioni sulla vita privata del premier in carica abbiano influito positivamente o no sulla sua vasta base di consenso popolare) ecco che uno scherzaccio di cattivo gusto minaccia il regolare svolgimento delle necessarie associazioni di idee e il fluire generale del pensiero elettorale.

Un buontempone con molto tempo e francobolli da perdere ha spedito a diversi anziani residenti a Roma Nord una lettera. Firmandolo a nome di Alemanno e di Berlusconi, nel breve testo invitava gli attempati elettori a farsi cremare, causa "raggiunto limite di età".

Spero solo che il gesto sia del tutto slegato da forze politiche in lotta per le prossime europee e provinciali. In ogni caso, è già stata presentata denuncia contro ignoti. Resta comunque suggestivo l'accostamento fra urne elettorali e urne cinerarie.

Via | Vigna Clara Blog

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: