Sandro Medici chiude campagna con Milongata romana a Trastevere

Il candidato sindaco Sandro Medici chiede la campagna elettorale col tango il 24 maggio in Piazza di Santa Maria in Trastevere, e con un grande evento musicale e gli artisti che lo sostengono, giovedì 23 al Parco San Sebastiano.

Aspettando le Elezioni comunali del 26 e lunedì 27 maggio, il presidente uscente dell'ex X municipio di Cinecittà, ricordato per l'esproprio di case sfitte destinate ai senza tetto, e l'ex giornalista del Manifesto che ha preso le distanze da Sel e punta al campidoglio con la sinistra antagonista, venerdì 24 alle 19, chiude la sua campagna elettorale in Piazza di Santa Maria in Trastevere, con tutta la coalizione della Repubblica Romana che lo sostiene, dai Comunisti Italiani alla "Romapirata" di poeti impenitenti, ciclisti militanti, giardiniere sovversive, imprese sociali e parecchi artisti.

Una Milongata al ritmo di tango, che aspetta il candidato sindaco di Roma Sandro Medici sul palco alle ore 21, preceduto dallo spettacolo musicale della Murga "Los Adoquines de Spartaco" (19:00), e il concerto del Ponentino Trio (20:00), seguito da Tango popolare con musicalizadores El Gloker e Chiara Malena, e la musica dal vivo Clavel del Aire.

Il contributo e l'entusiasmo di tanti artisti che sostengono 'Sandro il Pirata', animerà anche la serata di giovedì 23 al Parco San Sebastiano (via di Caracalla), pulito, usato con rispetto e ARIPULITO, in compagnia di Valerio Mastandrea, Elio Germano, Rodrigo D'Erasmo e Roberto Dell'Era (Afterhours), Luci della centrale elettrica, Nathalie, Assalti Frontali, Tête de Bois, Johnny Palomba, Sigaro (Banda Bassotti), Andrea “Fish” Pesce, Pino Marino, Riccardo Sinigallia, Marco Conidi, Sandro Joyeux, Roberto Angelini, La Linea di Greta, Rak + Marciano, Valerio Vigliar, Giovanni Truppi, Paolo Romano, Diodato, Collettivo Angelo Mai, The club swing band, Ginko (Villa Ada Posse), con probabili aggiunte dell'ultimo momento.

  • shares
  • Mail