Non solo POP PORN alle Distillerie Clandestine. L'Arte per le vittime del Terremoto

non_solo_pop_porn

Domenica 26 aprile 2009, le Distillerie Clandestine ospitano la Collettiva D’Arte non solo Pop Porn, ideata e curata da Ilaria Aquili del collettivo Rinassense con il Patrocinio del Comune di Roma Municipio XI.

Questa quinta edizione di Pop Porn, oltre alla consueta carica creativa ed artistica, esprime tutta la sua solidarietà alla popolazione dell’Abruzzo colpita dal sisma, organizzando una particolare asta di beneficenza in cui ogni pittore, fotografo, scultore, creativo o semplicemente generoso mette a disposizione una o più opere.

L’originale Swap Party è una sorta di baratto che invita il pubblico a portare beni di prima necessità utili alle vittime del terremoto, facendo rigorosamente riferimento alle liste aggiornate nel sito della Croce Rossa.

Ogni donazione riceve un punteggio utile ad avere in cambio un’opera d’arte offerta dagli oltre 70 artisti emergenti, mentre l’allestimento di un set fotografico consente di fare uno scatto d'autore con i doni ed usarla per un nuovo baratto. Partecipate numerosi e spargete la voce.

  • shares
  • Mail