Piazza del popolo invasa dai panda



Roma invasa dai panda. Ed esattamente, da 1600 panda. Naturalmente non si tratta del più celebre mammifero in via di estinzione, bensì di piccole statuine in cartapesta rappresentanti il simbolo del Wwf e collocate oggi in piazza del popolo. L'iniziativa intendeva ricordare la Giornata delle Oasi, che apre al pubblico oltre cento aree protette. I panda usati saranno da martedì 21 aprile esposti sul ponte Ubertino di Siracusa, in occasione del G8. E a partire da lunedì, invece, chi vuole potrà aggiudicarsi uno dei pupazzi facendo una donazione attraverso il sito dell'associazione ambientalista. Poi, il 27 aprile, alcuni pupazzi autografati saranno messi all'asta su ebay nella sezione delle merci in beneficienza. Francesco Totti ha già dato il sostegno all'operazione, assieme a Fabrizio Frizzi e Alessandro Preziosi. I fondi raccolti verranno destinati a sostenere progetti di tutela della natura italiana e all'accoglienza di 90 persone colpite dal terremoto nelle foreste di Oasi in Abruzzo e nelle Marche.

Foto | Repubblica-Franceschi

  • shares
  • Mail