Lo shopping low cost di giugno 2013 tra mercatini, swap party e temporary store

Aspettando il sole e il caldo di giugno, con la taglia sbagliata, gli armadi inappagati e le tasche leggere, è tempo di andare a caccia di scampoli d'estate, soluzioni illuminanti e Shopping low cost che non aspetta i saldi, approfittando del calendario mensile dei mercatini , che saluta anche il New Vintage Market di San Lorenzo, temporary store, swap party e formule convenienti, ad alto tasso di nuovo e usato, vintage e riciclato con creatività.

Appuntamenti fissi della domenica

Dal 2 giugno, tornano gli appuntamenti fissi domenicali nell’oasi verde che circonda il Palazzetto d’epoca del Mò Mò Republic (piazza Forlanini, 10 - Monteverde), dalle 11 alle 22, con acquisti del creative e beauty market e SWAP Party , tra la piscina dove rinfrescarsi e l'area verde per un po' di relax nel regno vegetale del beauty, il brunch, l'aperitivo che accende il dance party e il coniglietto che scorrazza libero tra gli stand.

Stessa data per le Sunday Edition del MercatoMonti (via Leonina 46 – 48), che le rinfrescate al guardaroba le offrono mixando capi vintage e artigianato ricercato, creazioni originali e prezzi interessanti, selezioni musicali e progetti artistici, tutte le domeniche dalle 10.00 alle 20.00.

La domenica è anche la giornata ideale per andare a caccia di usato ricercato, griffato e piccolo antiquariato nel “Garage Sale” dei Rigattieri per hobby, ospitato da Creativitalia nei duecentoquaranta stand del Mercatino di Borghetto Flaminio (piazzale della Marina, 32 - ingresso 1,60 euro 10-19).

Domenica 2 giugno

Il Mercato del Riciclo e Riutilizzo ECO.LOGIC MARKET il 2 giugno torna al Brancaleone (via Levanna, 13), dalle 17.00 alle 23.00, con una Summer Edition ad alto tasso di occasioni e baratto, proposte di recupero creativo, da quelle in vinile (proprio i vecchi dischi) di Rachele Crialesi a quelle che trasformano le linguette delle lattine in monili di Filhos Da Bahia Artigianato, tra performance, musica, laboratori, merenda e aperitivo.

Il mercatoNONmercato ECOlogico, SOLidale e POPolare EcoSolPop, dedicato a Carta, libri e città, domenica 2 torna allo SCuP rioccupato (via Nola, 5 - San Giovanni), dalle 10.00 alle 19.00, con artigiani e agricoltori, produttori a filiera corta e orti pieni di fragole, libri e reading di poesie, laboratori che riciclano la carta e cicliofficina,, spettacoli di teatro e la danza che libera.

Ogni secondo sabato del mese

Le manine sante (ma abili) di Marga la sarta e le LYS ecoricycle made in cinecittà, come tutti i sabati vi aspettano al mercatino di Lucha, dalle 10 alle 20, nella casa delle donne lucha y siesta (via lucio sestio, 10 - Cinecittà), con ago, filo e parecchie forbici, baratto e artigianato artistico, ri-uso creativo, laboratori artigianali, musica e performance per adulti e bambini, insieme a grigliate mistiche e il pranzo preparato dalle donne della casa lucha y siesta.

La sartoria eco bazar LYS ecoricycle made in cinecittà, invece resta aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 19, per riparazioni e modifiche, abiti su misura, creazioni originali, borse e accessori, corsi di riuso creativo, corsi taglio e cucito e tutto quello che consiglio di sbirciare on line. Questa è l'insegna che si affaccia su via lucio sestio 10 c/o casa delle donne lucha y siesta (tuscolana cinecitta).

Domenica 9 giugno

In questa domenica parecchi volano a bordo di qualsiasi mezzo, meglio quelli che vanno a magia di quelli a motore, per approfittare di profumi, colori, forme, sapori e saperi d'oriente, di casa al Black Out Club (Via Casilina 713), dalle 10 alle 20, con il mercatino giapponese e il consueto campionario di artisti, artigiani, collezionisti, designer e recuperatori, con le mani d'oro e la testa a Oriente, insieme a usato, nuovo e recuperato a buon prezzo, manga da leggere ovunque e kimono da indossare in occasioni speciali, draghi porta fortuna e micetti che tengono lontano tutto, tranne le coccole ...

L'associazione MAGA VA in collaborazione con i ragazzi, e con lo spazio occupato COMMUNIA (via dei Sabelli, 102) nell'ex Fonderia Bastianelli di San Lorenzo, dalle 17 alle 22, inaugurano il NEW VINTAGE MARKET, per vendere, acquistare o barattare, vestiti, accessori, libri, auto produzioni, fumetti, oggettistica, insieme ad aperitivo e Dj set.

Nella stessa domenica, dalle 15.30 al 19.30 anche La Bella Ex Lavanderi(n)a presenta il 1° mercatino solidale di vestiti, giochi ed accessori per bimbi/e che utilizzerà il ricavato della vendita per sistemazione il parco-giochi accanto alla Ex Lavanderia e alla Caffetteria Tatawelo padiglione 31 nel Parco Santa Maria della Pietà.

Domenica 16 e 30 giugno il vintage raddoppia

Oltre agli appuntamenti con i mercatini della domenica, dalle 17:00 alle 23:00, torna la formula del “VINTAGE MARKET E NON SOLO” al Circolo degli Artisti (via Casilina Vecchia, 42), con abiti ed accessori, vintage e proposte artigianali, di oltre 80 espositori provenienti da tutta Italia, insieme a lezioni di trucco non trucco anni '90 (10 euro per info Alessandra: ATmakeup@katamail.com), aperitivo, ma anche un viaggio attraverso la musica e le immagini del King Lizard, il più celebre frontman del Rock anni 60/70, leader carismatico dei The DOORS.

Formula che a giugno raddoppia la data, replicando anche il 30 giugno, quando a passeggiare fino al giardino del Circolo degli artisti saranno anche i gatti di terracotta di Daniele Malantrucco, senza risparmiare gatti supereroi come queste due meraviglie e tutto quello che potete sbirciare on line.

Temporary Store

La programmazione itinerante di giugno dei Temporary Store delle Sorelle Zurlo, continua a portare vintage, griffato, ricercato e buoni affari della moda low cost alla Temporary gallery nella Basilica di San Lorenzo in Lucina (piazza San Lorenzo in Lucina 5/a), sabato 1 e domenica 2 giugno, e poi di nuovo l'8 e 9 giugno. Tutto quello che arriva da Forte dei Marmi, e dalle artigiane dei filati e del Bijoux al Fashon Store alle Scuderie di Palazzo Ruspoli (via di Fontanella Borghese 56/B, oggi, domani e dopodomani, poi di nuovo il 7, 8 e 9 giugno.

A Giugno, aspettando settembre 2013

A due passi dal Vaticano l'associazione hell's valley gestisce e coordina il "BORGHETTO DELLA VALLE" (via di valle Aurelia, 284), con il mercatino di artigianato, oggettistica, stand beauty, workshop e l'angolo del vinile, per promuovere abilità manuali e interscambio culturale, insieme alle sfumature di guerrilla knitting con ferri&uncinetto, che a giugno parte in quarta con parecchio filo colorato, per la Settimana Mondiale della Maglia in Pubblico, seguono un programma itinerante che sarà:

- Lunedì 3 giugno - c/o la merceria PER FILO E PER SEGNO di marzia sega in via ludovico altieri , 5/7 ROMA ......per lavorare insieme o per consegnare materiale ( sempre per lo yarn bombing del 1 settembre in Viale di Valle Aurelia)

- Mercoledì 5 giugno - c/o la sig.a ANTONIETTA FAIS specialista di filati di lana e cotone in via Domenico 1000 lire, 51.

- Giovedì 6 giugno - Knit cafè - We love Roma c/o La Fraschetta sotto le Mura

- Sabato 8 giugno - all'evento della banda della maglia al MAXI...

Come di consueto il calendario che condivido all'inizio del mese è sensibile a cambiamenti e implementazioni, conferme e link, oltre ai vostri preziosi suggerimenti che potete lasciare nei commenti o scrivendo a: cut.tiva@gmail.com. In ogni caso nei link che rimandano a siti e pagine facebook degli eventi, trovate sempre maggiori informazioni e spesso anche il contributo dei partecipanti, utile a chi compra e chi vende.

Poster e Foto | Facebook

  • shares
  • Mail