Il Necci riapre dopo l’incendio

bruce_Necci

Come recita questa locandina realizzata per l’occasione, dopo l’incendio doloso che la notte fra il 30 e il 31 marzo lo ha devastato, lo storico bar "Necci dal 1924" dopo 14 giorni e 14 notti di lavori incessanti, la solidarietà e le attese di un intero quartiere, ha riaperto a tempo di record, prima ancora di essere venuti a capo delle cause del disastro.

Il locale simbolo del Pigneto, che frequento fin da quando ero bambina, nel quale capita di incontrare giovani creativi e pensionati alle prese con una partita di carte, personaggi dello spettacolo e l’eterogeneo mix che abita il quartiere, ha ripreso la sua eclettica attività a pieno ritmo, con la festa privata del film “Questione di cuore”, girato da Francesca Archibugi proprio nelle sale del locale.

Del vecchio arredo, resta la foto di Pier Paolo Pasolini, che qui girò alcune riprese del film «Accattone», con la cornice restaurata e le targhe che hanno resistito al fuoco. Le stampe-collage sono state rifatte come le precedenti andate distrutte, mentre è cambiata la carta da parati, comunque floreale a sfondo verde in una sala e arancio nell’altra. Insomma ragazzi il Necci è tornato, ci vediamo li come al solito.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: