Negozi curiosi a Roma. Zalla, la casa del tortellino bolognese

Ci sono le sfoglie di lasagna fatte a mano, la Pinza ripiena di mostarda e i rigatoni al Torchio. La torta di riso di Bologna e il ragù tipico già pronto. Zalla (“gialla”, come la pasta all'uovo) è una vera boutique del gusto dove potrete trovare questo e altro e tanti prodotti preparati a mano dalle sfogline del laboratorio “Come una volta”, nel centro storico di Bologna

Cotti in buon brodo, asciugati su appositi telai (ma non più di 24 ore), lasciarli rinvenire a galla per 2-3 minuti e poi a riposare nel condimento della pentola. Ma soprattutto niente sbalzi di temperatura e, una volta scongelati, subito tuffarli nell'acqua bollente, senza soste in frigo.

Ecco alcuni semplicissimi ma rigorosi consigli tratti direttamente dal “manifesto” del tortellino che i titolari di Zalla, la boutique del tortellino e delle specialità bolognesi che ha aperto – guarda caso – nei pressi di piazza Bologna, ci consigliano per gustare al meglio i loro prodotti. Che solo a nominarli, vien voglia di assaggiarli, in effetti.

.

E poi ci sono, leggo, il brodo Ferioli, una preparazione a base di carni di prima scelta e Parmigiano Reggiano, la marmellata di visciole, l’aceto balsamico e altre specialità Cavazza, i prodotti da forno di Bonazzi come i grissini e le tradizionali Streghe, (“una sorta di crackers ottenuti da una sottile sfoglia di pasta di pane cosparsa di olio extra vergine di oliva e sale”) e la Torta e il Tortino Porretta dell’azienda Corsini.

Da Zalla anche i ristoratori possono ordinare materie prime e naturalmente tutto ciò che ruota intorno alla sapienza culinaria bolognese doc, direttamente dai migliori laboratori bolognesi. Una chicca? I portachiavi all'uncinetto. A forma di tortellino, naturalmente.

Via Ignazio Giorgi, 47 - 00162 Roma
+39 06.64810115
www.zalla.it

Via | Il tuo gusto

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: