Festa della mamma: "Operazione Taxi Toys"

Da una volontaria di Salvamamme e da un tassista con l'anima sociale nasce l'idea di Taxi Toys: una megaraccolta di generi per l'infanzia e la famiglia e tanti giocattoli.

taxi toys

E' una bella iniziativa la collaborazione tra tassisti e Salvamamme.it che promette di diventare qualche cosa di veramente grande e utile per chi, in questo momento, non ha la possibilità di acquistare l'indispensabile a causa della crisi.

La raccolta, dedicata alla "Festa della mamma", continua fino al 10 maggio. La raccomandazione è quella di consegnare oggetti in ottime condizioni di igiene e conservazione.

Possono essere recapitati presso i depositi delle società Radiotaxi Samarcanda 5551 e Pronto Taxi 6645, il Consorzio Taxicar e le Coop Baronio, Coeuropa, Tris, Marzia.

L'iniziativa è anche promossa gli speaker Luca Casciani, David Gramiccioli, il Trio Medusa, a Marco Cristalli ed al "gruppo delle mogli dei tassisti". In particolare Cristiana Bellini, Federica Sorgi e Patrizia Franchi.

Grazia Passeri, presidente di Salvamamme ha dichiarato a riguardo:

"Una grande sinergia, una sferzata di fiducia e di fattiva volontà, che rende ancora più fitta la rete di solidarietà costruita, con un duro lavoro, da tanti splendidi partner affinché chi versa in condizioni di difficoltà estrema trovi un immediato sostegno per superare il momento più duro".

Dalla parte dei tassisti, Marco Salciccia, di Taxi Roma Capitale le fa eco:

"Grande soddisfazione da parte dei tassisti perché la risposta dei colleghi è stata pronta e rilevante, famiglie per le famiglie. Ci siamo sentiti di sollecitare i nostri colleghi, perché nelle nostre ripetute visite a Salvamamme, abbiamo trovato migliaia e migliaia di beni amorevolmente conservati e distribuiti in modo diligente e congruo. E questa è stata la prima di tante altre grandi iniziative che ci proponiamo di realizzare nel prossimo futuro. Occorre, sempre di più, dare cuore e anima alla Capitale".

  • shares
  • Mail