Il nuovo stadio centrale del tennis di Roma sarà pronto nel 2010


"Rispetteremo i tempi, il nuovo Stadio è in costruzione, nel 2010 sarà funzionante". Oggi il sindaco di Roma Gianni Alemanno è tornato a parlare del nuovo centrale del Tennis di Roma. La nuova arena che dovrebbe prendere il posto del vecchio centrale in legno lamellare smantellato un paio di anni fa, dunque, presto sarà realtà.

Il sindaco, però, fa un po' di confusione con le date. Iniziati circa due anni fa i lavori per il nuovo centrale sarebbero dovuti finire l'estate del 2009, non nel 2010 come sostiene il primo cittadino, tanto è vero che si parlava di utilizzare temporaneamente il nuovo stadio per i mondiali di nuoto. Noi ne avevamo parlato circa un anno fa, sottolineando come sarebbe stato alquanto improbabile rispettare i termini. Non è chiaro di chi sia la colpa del ritardo. Di sicuro non hanno giovato sui tempi le modifiche del progetto. Lo Stadio, concepito come un'arena ipertecnologica a forma di conchiglia, si è trasformato in un parallelepipedo bianco che ricorda molto gli edifici in travertino del Foro Italico...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: