Nuovo stadio o vecchio ritornello?

Oggi si torna a parlare del nuovo stadio per la AS Roma. Il pre­sidente della società, infatti, Rosella Sensi ne discute direttamente con il sindaco Gianni Aleman­no. Le zone in ballottaggio per la costruzione che non erano ancora state svelate, risultano adesso: Magliana, tra il Grande Raccordo Anulare e l’auto­strada Roma-Fiumicino; la Centrale del Latte, tra la Tiburtina e la No­mentana; infine Aurelia, in località Pescaccio.

Si parla anche di "modello inglese", riferendosi ai contatti con la Igm, la società inglese che ha sfornato gli stadi di ultima generazione in Gran Bretagna, fra cui spicca il nuovo Wem­bley National Stadium di Londra. Fra i tifosi, però, già provati per le disavventure sportive, serpeggia un certo scetticismo. In diversi hanno la sensazione che si parli di certe promesse consolatorie quando le cose sul campo non vanno troppo bene...

Fonte: Corriere dello Sport

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: