In mostra i "toku", gli aquiloni giapponesi


L'istituto di cultura giapponese ospiterà dal 28 marzo la mostra "Scrivere il cielo", una dedica all'arte dell'aquilone che raccoglie opere dal Sol Levante, tra cui quelle del maestro del "toku" Toshiharu Umeya; presenti anche i lavori dell'artista italiana Anna Onesti. I "toku" sono costruiti su strutture in bambù, con tele dipinte o stampate e fili di cotone, e possono avere diverse forme: quadrato, a losanghe, rettangolare e a treno.

Immagini | Repubblica.it

  • shares
  • Mail