Spranghe e catene a Roma Tre

Spranghe e catene, e volantini inneggianti alle associazioni Foro753, Azione Universitaria, Il Manifesto di Verona. Questo il contenuto di alcuni armadietti in un'aula della facoltà di scienze politiche di Roma Tre. E ancora: Onore a Jorge Haider, Comandante Cecchini: presente, più alcune copie del Messaggero che intitola l'entrata in guerra dell'Italia.

"Questa delle spranghe è una novità dell'ultimo minuto. Cercheremo di fare piena luce in tempi rapidissimi su questo episodio" ha detto il preside della facoltà, Francesco Guida, in una conferenza stampa organizzata dopo la rissa di ieri. L'armadietto, forzato dagli studenti dei Collettivi, si trovava all'interno di una sala frequentata da ragazzi di destra.

Sul ritrovamento è intervenuto anche Gianni Alemanno: "Dobbiamo fare di tutto per garantire la legalità all'interno delle università, per evitare ogni forma di violenza politica. Mi auguro che gli inquirenti facciano piena luce su questo ritrovamento".

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: