No stop di Storie Piccine

biblioteca festa
Siamo “nati per leggere”. Ma se proprio ci tenete a sapere se siete tra quei genitori che leggono ai figli (soprattutto in età prescolare) i libri e lo fanno tenendoli forte forte in un caldo abbraccio, partecipate alla festa bambinesca alla Biblioteca-Quarticciolo. Domani no-stop di “Storie piccine”. Domenica 15 marzo il programma propone risate a costo zero in biblioteca e spettacolo in teatro a 1 euro per i piccolissimi e i loro genitori: l’obiettivo? Promuovere il progetto “Nati per leggere” che si trascina con sé la baby-lettura.

Spetta a “L’elefantino senza naso” di Kipling, narrata da Fausta Manno, aprire alle ore 10 la giornata all’insegna dei racconti animati tra gli scaffali. Chi preferisce il teatro di figura e d’ombra, prenoti una poltroncina di via Ostuni 8; alle 11 c'è lo spettacolo “Le noi”, tratto dall’omonimo libro di Fiore Benigni; la lettura scenica di Saskia Menting e Marcella Brancaforte alternerà interventi delle due sorelle-marionette ad altri di narrazione con disegno dal vivo.

Dopo la pausa pranzo, ritrovo alle 16 in biblioteca con i burattini di Marilena Muratori e la drammaturgia di Sista Bramini per “Vassilissa nella foresta della Baba Yaga”; ispirato alla fiaba tradizionale russa tratta da “Donne che corrono coi lupi” di Clara Pinkola Estés. Da non perdere “Le stagioni di Pallina” di Dario Moretti e Cristina Cazzola, alle 18 in teatro; premio Stregagatto come miglior spettacolo per l’infanzia. Info: tel. 06-98951725.

  • shares
  • Mail