G8 degli agricoltori

G8Sicurezza alimentare, dei prezzi, della fame e della salvaguardia dell’ambiente, con l’obiettivo di fermare le speculazioni e garantire cibo sicuro al giusto prezzo della comunità internazionale, saranno i temi centrali del "G8 Farmers' Union". L'appuntamento, fissato in calendario per giovedì 19 marzo nei saloni di Palazzo Rospigliosi in via XXIV Maggio 43, vedrà il confronto dei leader delle maggiori oranizzazioni agricole dei Paesi appartenenti al G8.

In vista del vertice dei Capi di Stato e di Governo del prossimo luglio alla Maddalena, è "un incontro - sottolinea la Coldiretti - determinante per la definizione delle dinamiche della produzione agricola mondiale con evidenti effetti sulle disponibilità alimentari e quindi sui redditi di cittadini ed imprese". A fare gli onori di casa sarà il Sindaco di Roma Gianni Alemanno, ma hanno confermato la partecipazione, per il Governo, il Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta e il Ministro delle Politiche Agricole Luca Zaia.

E ci saranno anche i presidenti della Commissione Agricoltura di Camera Paolo Russo e del Senato Paolo Scarpa Bonazza. Prima che si concluda tutto a taralluci e vino, sarà posta la firma della dichiarazione comune che verrà presentata ai Ministri agricoli dei singoli Paesi e ai Capi di Stato e di Governo del vertice del G8.

Via coldiretti

  • shares
  • Mail