L'ambasciata di Turchia apre alle mostre



Nello stesso giorno in cui ci è noto che un afghano in persona è stato ritrovato dove non doveva essere ritrovato, ci fa piacere far presente che una bella mostra sta aprendo presso l'Ufficio Cultura e Informazioni dell'Ambasciata di Turchia. L'Ufficio, che si trova in Piazza della Repubblica 56, apre al pubblico da mercoledì 11 marzo 2009.

E' a tutti gli effetti un nuovo spazio espositivo che la città guadagna, perché dopo la prima mostra un programma anche abbastanza intenso seguirà. Questa volta, comunque, la prima, si tratta della mostra dell'artista turco Fatih Mika, in dialogo con l'artista italiano Paolo Laudisa. Le loro opere saranno visibili fino al 2 aprile negli orari di apertura degli uffici, purtroppo (9.00 - 17.00).

Fatih Mika è nato il 29 luglio 1956 a Istanbul in Turchia ed è attualmente docente di Tecniche di Incisione all’Accademia di Belle Arti di Roma. E di incisioni e stampe, ovviamente, si tratta alla mostra. Paolo Laudisa è nato a Bari nel 1951 ma vive e lavora a Roma dagli anni ’80, dove è titolare della cattedra di Incisione presso l’Accademia di Belle Arti. Un bell'esempio di multiculturalità, in giorni in cui l'aggressività sembra conoscere una sola via.

  • shares
  • Mail