Luceverde per evitare gli ingorghi

traffico 4News in tempo reale sul traffico: è nato "luceverde". «E' la prima esperienza cittadina di infomobilità in Italia - ha ricordato il sindaco Gianni Alemanno - ed è a costo zero per l'amministrazione. Disporre di informazioni dettagliate in tempo reale può migliorare la circolazione e la qualità della vita». Conti alla mano, si potrà ottenere una riduzione delle criticità fino al 40%, anche se in pratica gli ingorghi per le varie arterie capitoline non spariranno agitando la bacchetta magica.

Bidibi bodibi bù: qui la magia coincide con il suo funzionamento, semplicissimo. Cortei, lavori in corso, dissestamenti stradali, flussi elevati o incidenti saranno segnalati dai vigili e dalle 50 telecamere della polizia municipale. Quanto ottenuto sarà trasmesso alla centrale infomobilità, che lo tradurrà in documento anche visivo aggiornato, poi rigirato alle emittenti radiofoniche o televisive convenzionate che lo diffonderanno secondo le proprie politiche. Per ora, hanno aderito al progetto due agenzie radiofoniche e due radio nazionali (tra cui Isoradio Rai), 19 radio e una tv locale.

Via | ilmessaggero.it
Foto | flickr.com

  • shares
  • Mail