Messa a norma fermate autobus all'Infernetto

buca 2È partito il piano della messa in sicurezza delle pedane alle fermate Atac/Trambus all'Infernetto: con l'installazione di pensiline e debiti accorgimenti. I cittadini si lamentavano da tempo. Una ragazza è stata investita rischiando anche di cadere nel fossato adiacente al viale di Castel Porziano. Dunque non c'è stato nulla da ridire da parte delle istituzioni su quanto era evidente: la zona era a rischio per pedoni e automobilisti. Ma il risultato l'ha portato a casa il Coordinamento Infernetto, nella persona del suo Presidente Franco Gobbi.

L'occasione è preziosa per ricordare a qualsiasi cittadino che si trovi alle prese con la strada dissestata che, ad oggi, se qualcuno riceve dei danni o, peggio, muore a seguito di una buca/voragine apertasi davanti ad una casa, gli unici legalmente responsabili sono i frontisti, ossia i padroni della casa situata di fronte alla buca stessa. Lo sapevate?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: