Aspettando il 2766 ° Natale di Roma tra eventi, storia e folclore

Uno sguardo a storia e folclore, rievocazioni e passeggiate nella storia, iniziative ed eventi per festeggiare il 2766° Natale di Roma, dal Circo Massimo al Colosseo, dal contest social al mercatino, 'a possi di tango a piazza del Popolo, in Corteo storico fin sotto al Colosseo, ai Fori Imperiali con il concerto tributo a Franco Califano

Natale di Roma

A Roma non è affatto difficile incrociare tipetti nerboruti vestiti da antichi romani, in posa per una foto ricordo intorno al Colosseo, come camerieri di posticini 'caratteristici' per turisti, o interpreti di rievocazioni storiche in costume, come quelle che domenica 21 aprile si preparano a festeggiare il 2766 ° Natale di Roma.

La fondazione della CittàAb Urbe condita”, che la leggenda di Varrone e i calcoli astrologici di Lucio Taruzio, fissano al 21 aprile del 753 a.C. per mano di Romolo, in epoca fascista (1924-1945) era una festa nazionale che accorpava anche la festa dei lavoratori del 1º maggio, oggi si festeggia solo a Roma.

In ogni caso le iniziative culturali e gli omaggi sono tanti e tali da attirare nella città eterna una vera folla di curiosi e turisti, a partire da quelli gratuiti che simbolicamente sabato apre le danze A passo di tango, con l'evento dedicato a Papa Francesco a Piazza del Popolo, dove domenica le chiudono (non più ai Fori Imperiali), sabato 20 aprile, con 50 artisti e quasi 6 ore di concerto tributo Franco Califano: non escludo il ritorno.

Natale di Roma

Dalla COMMISSIO FERIARVM che accende i fuochi dei festeggiamenti, a quelli d'artificio con le proiezioni ai mercati di Traiano che li terminano, passando per il centro con il Corteo storico, è bello fitto il calendario degli appuntamenti del "Gruppo Storico Romano", troppo per non condividerlo.

Natale di Roma

    Sabato 20 aprile 2013

    Ore 15 - Piazza del Campidoglio - COMMISSIO FERIARVM
    (apertura dei festeggiamenti con la cerimonia dell'accensione del fuoco)

    Ore 16- Sala della Protomoteca in Campidoglio - INCONTRO CULTURALE dedicato a "La gladiatura fra degrado ed erotismo", in collaborazione con Universita' degli Studi di Roma Torvergata, ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

    Domenica 21 aprile 2013

    Ore 10.00 - Circo Massimo - Arrivo dei gruppi di ricostruzione storica

    Ore 11.30 Parte e ritorna al Circo Massimo il Corteo storico che sfila in Via del Teatro di Marcello, Piazza Venezia, Via dei Fori Imperiali e il Colosseo (dalle 12 alle 13).

    Dalle ore 15.00 alle 18.30 - Circo Massimo - Esibizione dei gruppi di rievocazione storica con:

    Rappresentazione del "Tracciato del Solco"
    Cerimonia delle Palilia
    Esibizione dei vari gruppi presenti
    Grande battaglia conclusiva tra le legioni e i barbari

    Alle 20.30 il concerto a palazzo della Cancelleria si dedica a musiche, canti, arti, danze e giochi rinascimentali.

    Alle 23 i fuochi d’artificio e le proiezioni di luci e colori ai mercati di Traiano concluderanno la serata.

Natale di Roma

Una buona occasione per tornare alle origini del primo nucleo urbano, al pomerium, il confine sacro della città e quel “Tracciato del solco sacro” lasciato da Romolo sul Palatino, al “Rito delle Palilie” e la festa pastorale precedente alla fondazione della città, anche con le iniziative dell'Associazione culturale Pomerium, se non altro per capire come e perché Roma sarà eternamente tanto sacra quanto profana.

    Sabato 20 aprile 2012

    1 – Visita alle Terme di Caracalla e ai suoi sotterranei, recentemente aperti al pubblico (appuntamento ore 10.00 presso l’ingresso del complesso in Via delle Terme di Caracalla, 52; ingresso con guida soci € 12,00 – altri € 18,00).

    2 – Passeggiata nell’area del Foro Boario, il latino 'Forum Boarium o Bovarium', area dell'antica Roma lungo la riva sinistra del fiume Tevere, tra Campidoglio e Aventino.

    3 - Assemblea ordinaria annuale dei soci di Pomerium e Cena sociale dei partecipanti alle celebrazioni del Dies Natalis

    Domenica 21 aprile 2012

    4a - Parata storica ai Fori Imperiali e esibizione dei gruppi di rievocazione storica al Circo Massimo
    (appuntamento ore 10.00, all’angolo tra Via di San Gregorio e Via dei Cerchi)

    4b - Visita ad Ostia Antica e alle insulae dipinte
    (appuntamento davanti all'ingresso all'area archeologica ore 10.00; ingresso con guida 15,00 €)

Natale di Roma

Un viaggio nel tempo, dalla nascita e l’evoluzione della città eterna fino agli albori del Medioevo, è garantito anche delle passeggiate nella storia con le dr.sse Daniela Pacchiani e Maria Luigia Tamburro, arricchite dai racconti e dagli aneddoti di miti e protagonisti.

In questo caso il ciclo di Antiche Cronache Romane in calendario da mercoledì 19 a domenica 21 aprile 2013, tocca la Basilica di San Giovanni in Laterano, il Colosseo, i Musei Capitolini e il Museo Palatino.

    Venerdì 19 Aprile ore 16,00
    "Le origini della più grande città del mondo: da un eroe in fuga alla fine della repubblica" . Palatino (visita all’interno), Circo massimo; Foro boario, Foro Olitorio, Campidoglio, Pausa caffè nel Caffè Caffarelli, Foro di Cesare, Foro romano.

    Sabato 20 Aprile ore 10,00
    "L'età degli imperatori: conquistatori, tiranni, gaudenti, filosofi". Musei Capitolini (visita all’interno), pausa caffè nell’Antico caffè del Teatro di Marcello, Via dei Fori Imperiali.

    Sabato 20 Aprile ore 16,00
    "I Romani nel tempo libero, ludi e terme". Circo massimo, Colosseo (visita all’interno), Teatro di Marcello, Via delle Botteghe oscure (Teatro di Balbo), Campo dei fiori (Teatro di Pompeo), Piazza S.Eustachio con pausa caffè presso Il Caffè Sant’Eustachio (Terme di Agrippa e Nerone).

    Domenica 21 Aprile ore 10,00
    "Il tardo impero: Costantino, un imperatore tra politica e religione". Basilica di San Giovanni e Battistero lateranense (visita all’interno); pausa caffè presso l’Oppio Caffè; Arco di Costantino, Basilica di Massenzio, Colle del Quirinale (Terme di Costantino).

    Domenica 21 Aprile ore 16,00
    “Aventino segreto: : dai misteriosi luoghi dei riti pagani aile antiche basiliche cristiane”.  Palatino (visita all’interno), Valle Murcia, Santa Sabina, Giardino degli aranci, Santa Prisca, pausa caffè presso il Caffè Aventino, Sant’Anselmo, Sant’Alessio.

Natale di Roma

Oltre a quasi tutti i Musei Civici di Roma Capitale ad ingresso gratuito, nella giornata di domenica 21 aprile si può anche approfittare delle visite guidate gratuite a Palazzo Senatorio in Campidoglio, allo studio del Sindaco con la possibilità di un breve affaccio dal balconcino con veduta dei Fori Imperiali, la Sala dell’Arazzo, la Sala delle Bandiere, e l’Aula Giulio Cesare, per gruppi ad intervalli di 10-15 minuti, dalle 13 alle 23, con ultimo ingresso alle 22.45.

Dopo aver dotato la piazza antistante di rastrelliere, il Maxxi offre anche sconti a pedali, e domenica chi arriva in bici entra al museo nazionale delle arti con il biglietto di ingresso ridotto, da 11 a 8 euro. Tenete conto che da vedere ci sono anche le quattro videoinstallazioni di "Fiona Tan. Inventory" che lasciano dialogare l'architettura del Maxxi con le suggestive incisioni di Giovan Battista Piranesi.

In ogni caso Roma Capitale si porta un po' avanti con i festeggiamenti del 2766° Natale di Roma con la Fan Page Facebook di Roma Capitale che ha già lanciato il contest per comporre frasi dedicata a Roma. Gli interessati trovano indicazioni sulle modalità e regole anche qui.

Domenica 21 Aprile dalle 11:00 alle 18:00 la Casa internazionale delle donne festeggia il Natale di Roma con il Mercatino artigianale e del riuso; un'incontro ad ingresso gratuito dedicato alle Romane: mitiche e multietniche (ore 11.30) e al contributo femminile alla nascita politica, culturale e religiosa di Roma, a cura di Maria Paola Fiorensoli; il Brunch (dalle ore 12.30 alle 15.30) con Buffet + 1 bicchiere di vino a 10 euro; laboratori di riciclo per bambini dai 5 agli 11 anni (ore 16) e in contemporanea una visita al Complesso dell'ex Buon Pastore che ospita la Casa Internazionale delle donne, a cura di Maria Paola Fiorensoli (gradita la prenotazione al n. 0668401720 - segreteria@casainternazionaledelledonne.org).

Anche il caratteristico Mercatino Giapponese e SM.A.C.k, domenica 21 aprile festeggiano questo 2766° compleanno al Black Out (via Casilina 713), con iniziative ispirate alla Roma Antica, dal quizzone a tema alla gara di poesia, compreso un Torneo gladiatori GRV, con consumazione gratuita al sushi bar per il vincitore! :D

Total green sarà anche il Natale di Roma festeggiato dalla seconda edizione del Think Green Eco festival nel parco dell’Appia Antica, la manifestazione ad alto tasso di sostenibilità e ingresso gratuito, venerdì 19 aprile dalle ore 16.00 alle 23.00, sabato 20 e domenica 21 aprile con orario continuato dalle 10.30 alla mezzanotte.

Dal parco dell’Appia Antica a quello di Tor Fiscale, la festa del vento di Primavera soffia su una dimostrazione gratuita di massaggio shiatsu a cura di Gianni Moriani (10:30), laboratorio per bambini (10:30-13:00), stage di Danza Popolare con l'insegnante Erminia Barbieri (11:00-12:00), "Taranta Ensemble" live (15:00), incontro olistico sulla risata come pratica del benessere a cura di Adriano Necci (16:00), con punto bar-ristoro aperto per prenotare il pranzo (333/6891754 - 328/1623639). Insomma, una pausa di benessere salutare!

Il vento che spira domenica a la Casa del Jazz festeggia invece il suo ottavo anno di attività con una giornata di concerti nel parco, ad ingresso gratuito, al ritmo di Marcio Rangel /Flavio Boltro duo, la New Talents Jazz Orchestra diretta da Mario Corvini, Le Cardamomò e Nu Indaco.

Quello che soffia sull'Aventino è profumato invece dal Roseto Comunale che riapre dal 21 aprile al 17 maggio 2013, dalle ore 8:30 alle 19:30.

Sabato 20 e domenica 21 aprile tornano al Verano anche le “Passeggiate tra i ricordi”, con i percorsi guidati tematici che si avventurano tra il patrimonio storico, artistico e culturale custodito dal cimitero monumentale.

Tra tutti gli eventi e le iniziative che domenica deviano la mobilità, c'è anche la Walk of Life, la podistica organizzata da Telethon in tutta Italia per raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche, che nella capitale è dedicata a Samuel il bambino di otto anni affetto da una rara patologia genetica (la sindrome di Wiskott Aldrich).

Se non correte, a tutti consiglio comunque una bella passeggiata romana per uno sguardo alla città che invecchia, crolla, cambia e delude .. conservando fascino 'eterno'.

Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma
Natale di Roma

Via | Gruppo Storico Romano - Facebook

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail