Presto abbattute le torri delle Finanze - Ok di Alemanno al progetto di Piano riveduto


Breve aggiornamento sull'avanzamento dell'iter amministrativo che a breve dovrebbe portare all'abbattimento delle Torri delle Finanze dell'Eur per far posto alle nuove "Torri" di Renzo Piano.

Il progetto del grande architetto genovese, criticato dal sindaco Alemanno mesi fa, sarebbe stato riveduto con soddisfazione di entrambi. Le torri delle Finanze dell'Eur saranno invece demolite a breve dopo l'arrivo di una faticosa intesa con Fintecna la società proprietaria dei palazzi. "Finalmente è stata trovata l'intesa con Fintecna per l'abbattimento delle Torri dell'Eur e il successivo avvio del progetto firmato da Piano" ha detto proprio Alemanno dopo uan visita al cantiere della Nuvola di Fuksas.

"Con Renzo Piano - ha aggiunto il sindaco - abbiamo sistemato alcuni aspetti estetici e sono venute meno le difficoltà di carattere economico. Questa importante opera potrà dunque partire". Quando, al momento non è dato saperlo. Come sarà, più o meno lo si sa, anche se il progetto con le modifiche volute da Alemanno, più travertino, ancora non è stato reso noto.

Nella foto dall'alto le Torri di Piano (sottolineate in chiaro e giallo) e la vicina Nuvola di Fuksas. Segue un'altra foto del progetto


  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: