Roberto Cacciapaglia si fa in due

cacciapaglia bisDoppio appuntamento con Roberto Cacciapaglia il 4 marzo. Se non volete aprire neppure il portafoglio, ascolto a costo zero del suo nuovo album "Canone degli spazi" alla Feltrinelli di via Appia Nuova 427 a/b: ore 18. Se invece volete immergervi e assaporare il suo "suono che tutto oltrepassa", prenotate un posto per il concerto di Franco Battiato all'Auditorium Conciliazione sempre di mercoledì, ma alle ore 21, che toccherà a Cacciapaglia aprire.

Il compositore e pianista milanese eseguirà, per pianoforte e violoncello, alcuni dei pezzi più significativi presi sia dal suo ultimo album che dall'ellepì "Quarto tempo”. Volendo trasmettere il senso del suo lavoro, che Cacciapaglia riassume così: «Il suono può aiutare a scoprire che lo spazio dentro di noi è ugualmente sconfinato come quello fuori di noi e in realtà fra i due non vi è alcuna differenza. Il suono passa attraverso i muri, anche quelli della mente, e oltrepassa lo spazio e il tempo».

  • shares
  • Mail