Carta per due: ristorante Isola Felice

ristorante Isola Felice Al momento le mie aspettative sulla Carta per due non sono state disattese. Nessun ristorante, chi più e chi meno, mi ha deluso totalmente. Oggi ho intenzione di proporre un piccolo locale situato nel quartiere di San Lorenzo. Si tratta dell’Isola felice.

Il ristorante è molto piccolo, arredato con tavoli molto particolari e appese alle pareti è possibile ammirare delle tele d’autore. L’idea è quella di una enoteca molto carina e accogliente. Il proprietario, molto gentile, vi aiuterà nella scelta del vino.

Per iniziare due antipasti: lasagnetta di mozzarella e pesce spada e misto di salumi e formaggi molto particolari. Come primo piatto abbiamo ordinato pennette con baccalà, zafferano e mandorle e ravioli ripieni di pesce spada e conditi con la verza.

Un solo secondo (rombo gratinato al pistacchio) e due dolci (mousse al cioccolato fondente e bianco e budino cotto al forno con cioccolato e pistacchio). Da bere una bottiglia di vino bianco (13 euro) e acqua naturale.

Un commento alla cena? Tutto ottimo. L’unica cosa, essendo il locale molto piccolo (infatti si consiglia sempre di prenotare), è ideale per una coppia, al massimo due. Ma passiamo all’aspetto che interessa di più: il costo. Senza carta per due, il costo sarebbe stato di 65, 50 euro, con lo sconto, invece, in due abbiamo pagato 47 euro (ovviamente, ricordo, che nello sconto non rientrano le bevande). L’Isola felice si trova in via Tiburtina, 8 e il numero di telefono è 06 4440114.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: