Martedì grasso in maschera: garantisce TramBelcanto

maschera 2Il Belcanto viaggia su un tram d’epoca e, solo per carnevale, mette la maschera a Mozart. Accade martedì grasso, a bordo di un vettura del 1928, appartenente alla collezione storica di Trambus, trasformata in ristorante e sala da concerto viaggiante. Dove cenare a lume di candela e ascoltare dal vivo due voci soprano accompagnate. Come ogni venerdì ma anche solo con la mascherina sugli occhi.

Il ritrovo per TramBelcanto è alle ore 21 a piazza di Porta Maggiore. Per vedersi servire dello spumante sulle banchine, da camerieri che non rischiano di confondersi trai pedoni e pendolari in attesa di tornarsene a casa col prossimo bus o tram di linea. Iniziano così 180 minuti di tour con sosta sul Parco del Celio, per la cena regionale servita su rotaia: solo prodotti col marchio Dop e Igp, mixati da Severino Gagliezza, chef dell'enoteca Palatium. Il costo? 55 euro + 5 euro di prevendita.

  • shares
  • Mail