La Tana della Lupa: Derby brutto, Totti bellissimo

La Roma pareggia un derby che rischiava di perdere ma alla fine resta quasi l'amaro in bocca per non averlo vinto. Partita brutta, ma ricca di colpi di scena.

rigori derby

Derby alla vecchia maniera. Un pareggio palpitante (e mediocre come contenuti) che non si viveva dai tempi Sosa/Voeller. In realtà dopo il rigore fallito da Hernanes e quello messo da Totti, abbiamo tutti pensato di rivivere quel derby magico del 2010. Stesso canovaccio identico.

Purtroppo anche per la guerriglia prima della gara. Il risultato però rimane inchiodato sull' 1 a 1, per merito di Marchetti, demerito di Lamela e Florenzi, e viltà di Mazzoleni che non fischia un altro rigore sacrosanto per la Roma.

totti derby

Un Totti sontuoso salva la faccia ad una Roma comunque incapace di battere la solita Lazio modesta e operaia. Andreazzoli sembra già aver perso le esagerate stime di salvatore della patria.

Qui non si vuole ammettere che abbiamo pochi, pochissimi campioni. Forse uno solo. Il rigore di Hernanes ci permette comunque tanto bel materiale per i prossimi sfottò cittadini.

Voti e pagelle

Stekelenburg 5,5 Mi sembra un po' imballato sul bel tiro di Hernanes che non è però certo una bordata. Anche dopo sembra incerto nel trattenere palloni mosci. Troppa ansia.

Torosidis 4,5 Disastroso. Sbaglia praticamente tutto. Dov'è finita quella bella illusione delle prime uscite?

Marquinhos 6,5 Migliore della difesa, troppo sicuro nell'occasione del rigore, che comunque si poteva benissimo non fischiare. Volevo vedere a parti invertite quanto avrebbero latrato i laziali...

Castan 5,5 In affanno, prova a far salire la squadra ma non sa mai cosa fare. Anche perché sono tutti fermi. Dietro perde troppi contrasti.

Marquinho 5 Altro oggetto smarrito e misterioso che corre senza una meta per il campo. Perde miriadi di palloni.

Bradley 6 Salva la sua prestazione al replay (pure i falli fa con la moviola) con un finale grintoso. Fra i pochissimi a far sentire un po' di presenza fisica.

De Rossi 5,5 Parte bene, poi cala come tutti e si fa male. Resta in campo praticamente zoppo, con grande coraggio. Immolandosi nel salvare su Hernanes. Esce per Destro 5 Impalpabile. Come sempre.

Florenzi 5 Il corridore ormai ha la vista del tutto appannata. Come si dice a Roma: "Nun ce indovina manco quando sbaja". Esce per Dodò 5,5 Si fa vedere ma non sembra ancora maturo per un derby del genere.

Pjanic 6 Si pesta i piedi con Totti nella parte iniziale. Poi prende aria e fa finalmente cose buone. Procura il rigore. Forse si poteva fargli tirare una punizione per sorprendere l'attesa sul capitano.

Lamela 5 Si mangia un gol incredibile. Praticamente fa da difensore su quel corner di Totti. Per il resto è in grado di saltare tutti i birilli laziali ma se poi non completi lo slalom a cosa serve? Certo non sta simpatico agli arbitri, che gli negano ogni punizione (o le invertono). Rigore compreso.

Totti 8 I lazialotti se lo sognano anche di notte ormai. E' il loro incubo. Il "non-decisivo" che infila un altro record. Li prende in giro. Li purga sempre. Se avesse dei compagni con tutte le diottrie avevamo vinto ancora una volta grazie a lui, che è l'unico che prende la porta. Tira anche da casa tua, capità!

Andreazzoli 5,5 "Ma come? Famo il pokerino, famo il pokerino e poi co' du ganci.." (citazione per verdoniani colti). Troppa paura, troppa ansia. Dopo Palermo dovevi sbranarli, invece sei stato il primo a presentarti terrorizzato. Contro questa Lazio poi. E dopo le tue parole a fine gara mi sa tanto che a Milano in Coppa si va per perdere.

Derby di Roma

Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma
Derby di Roma

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: