Quanti immigrati a Roma? - Guerra di numeri Istat-Caritas (ma per tutti crescono i rumeni)

Ma quanti sono i cittadini immigrati residenti Roma e nella sua provincia? Visto che si fa un gran parlare di immigrazione e razzismo ecco un breve post per fotografare la situazione quantitativa degli immigrati a Roma.

Due anni fa avevamo pubblicato il rapporto Caritas 2007 che parlava di 365.274 stranieri immigrati regolari tra Roma e provincia. Quest'oggi arrivano nuovi numeri a fotografare la situazione: secondo l'Istat, in particolare, al 1 gennaio 2008 gli stranieri residenti nella Capitale e nella sua provincia erano 321.887. Secondo la stessa Caritas invece, gli stranieri sarebbero 404.400.

I dati sono molto chiari: il numero degli immigrati regolari a Roma cresce relativamente. Naturalmente il rapporto non conteggia il numero degli immigrati irregolari che attualmente non è facile quantificare. Alemanno in campagna elettorale parlava di espellere tra 20.000 e 40.000 clandestini mentre in un rapporto Caritas del giugno 2006 si parlava di 500.000 irregolari in tutta Italia. Insomma difficile dare un numero certo. Di sicuro c'è che secondo l'Istat i regolari sono 43.347 in più rispetto all'anno precedente e che il gruppo etnico maggiormente cresciuto ed oggi più rappresentato è quello dei rumeni con 92.258 persone. Seguono filippini, albanesi, marocchini e cinesi. Primo comune per numero di residenti stranieri è Roma seguito da Guidonia.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: