Lunedì 8 aprile tra lo sciopero e il Derby Roma - Lazio

Lunedì 8 aprile 2013, la mobilità della capitale si prepara allo sciopero del trasporto pubblico, dalle 20 alla mezzanotte, e il derby Roma-Lazio, giocato allo Stadio Olimpico alle 20.45, molto prima sulla strada, soprattutto se Papa Franceso, simpatizzante della Lazio assisterà al Derby.

Derby Roma - Lazio

Lunedì 8 aprile non ci salva nessuno, almeno in strada, nella giungla d'asfalto bloccata dallo sciopero del trasporto pubblico proclamato da Atac, Roma Tpl e Cotral, che per 4 ore, dalle 20 alla mezzanotte, mette a rischio bus (anche periferici), tram, filobus, metropolitane e ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Come non bastasse il primo giorno della settimana, il peggiore, e il traffico da sciopero, il 140° derby Roma-Lazio giocato allo Stadio Olimpico alle 20.45, il primo che si gioca di lunedì (che fortuna), provvederà a 'sistemare' il resto, con zone interdette al traffico e alla sosta, per agevolare l’afflusso e il deflusso dei tifosi, adiacenti lo stadio Olimpico e il ministero degli Affari Esteri, soprattutto se Papa Franceso, simpatizzante della Lazio assisterà al Derby. Un desiderio del nuovo papa sconsigliato per ragioni di sicurezza, ma non si può mai sapere.

Per ragioni di sicurezza e disciplina del traffico, diciamo pur per tenere a bada il caos, entro le 14 di lunedì verranno chiuse al traffico: Largo Ferraris IV, via Paolo Boselli, lungotevere maresciallo Cadorna (nel tratto compreso tra piazzale maresciallo Giardino e piazza Lauro de Bosis) lungotevere maresciallo Diaz (nel tratto compreso tra piazza Lauro de Bosis e largo maresciallo Diaz), largo maresciallo Diaz, ponte duca d’Aosta e piazzale della Farnesina.

L’area dello Stadio sarà raggiungibile con i mezzi pubblici anche se lo sciopero dei trasporti influirà sulle corse di bus, tram e metropolitane.

Sin dalle 17, i capolinea e attestamenti Atac di piazza Maresciallo Giardino e largo Diaz verranno spostati rispettivamente in lungotevere della Vittoria e piazzale di Ponte Milvio. Per agevolare il deflusso dei tifosi, sara’ posticipata la chiusura della Tangenziale Est fino all'1 del 9 aprile 2013.

A partire dalle 22 i vigili urbani provvederanno a chiudere strade e/o modifiche la viabilità di vial Tor di Quinto, corso Francia, via del Foro Italico (direzione Salaria) via Fleming, via delle Fornaci di Tor di Quinto, via Civita Castellana e via Pietro Lupi, per facilitare il deflusso del trasporto privato, impossibilitato ad usare i mezzi pubblici in sciopero.

Rischiano di diventare off-limits e pedonalizzate sin dalle ore 17, anche la zona all’interno del perimetro di: piazza Maresciallo Giardino, lungotevere Cadorna, lungotevere Diaz, Ponte Duca D’Aosta, piazza Lauro De Bosis, piazzale della Farnesina, mentre la sosta dei veicoli potrebbe essere interdetta sin dalle 7 del mattino, per tutto il giorno.

Visto che i tifosi Romanisti e Laziali 'amano' manifestare la loro animosità anche fuori dallo stadio sono state previste zone distinte anche per il parcheggio dei loro veicoli a due ruote.

Tifoseria AS Roma: i veicoli a due ruote potranno parcheggiare, fino all’esaurimento dei posti disponibili, nell’area sud, in via Morra di Lavriano, nel parcheggio antistante il distributore carburante Agip, e all’interno del parcheggio Atac di piazzale Maresciallo Giardino.

Tifoseria Lazio: nell’area Nord il parcheggio dei veicoli a due ruote e’ consentito all’interno del parcheggio in muratura in piazzale della Farnesina, con accesso da viale Antonino di San Giuliano.

In caso di limitazione del traffico ... le alternative indicate dal Comando Generale della Polizia locale di Roma Capitale sono via del Foro Italico (Olimpica) aperta al transito veicolare nell’intero tratto, in entrambi i sensi di marcia; i veicoli in transito su viale Antonino di San Giuliano direzione lungotevere Diaz, (obbligo svolta a sinistra), potranno raggiungere esclusivamente Ponte Milvio, viale di Tor di Quinto direzione via Flaminia, transitando in lungotevere Diaz; nel senso opposto di marcia i veicoli provenienti da Tor di Quinto potranno accedere a via Antonino di San Giuliano e Tangenziale percorrendo via dei Robilant (obbligo di svolta a destra); possibili chiusure al traffico sono previste in direzione dello Stadio Olimpico, nel tratto compreso fra Ponte Risorgimento, viale Mazzini e piazzale Clodio. Il traffico nel quartiere Prati e le zone di Ponte Milvio, Salario e Medaglie d’Oro sarà garantito lungo lungotevere delle Navi, via Trionfale, via della Camilluccia, lungotevere Flaminio, lungotevere Grande Ammiraglio Thaon De Revel, lungotevere dell’Acqua Acetosa.

Magari adesso qualcuno ride, comunque, una nota del Campidoglio tiene a precisare che l'occasione sarà propizia per sponsorizzare la campagna "Roma Capitale in campo contro l'usura e per un uso responsabile del denaro", srotolando uno striscione che lo dichiara a lettere cubitali Prima del calcio d’inizio del Derby, mentre ai tornelli alcuni operatori distribuiranno 35 mila volantini realizzati dal Campidoglio.

Via | Atac - Agenzia Mobilità - Roma Capitale

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: