Albano, tentato stupro a una 21enne

Un ragazzo di 19 anni, di origine rumeno, è stato bloccato dalle forze dell'ordine con l'accusa di tentata violenza carnale ai danni di una ragazza. E' successo nei pressi della villa comunale di Albano Laziale; secondo quanto riferito dagli investigatori, il giovane era stato visto da una pattuglia mentre bloccava a terra la 21enne, nativa del posto. Quest'ultima avrebbe confermato i sospetti della polizia, e ha dichiarato di conoscere il ragazzo solo di vista. Il quale si trova ora rinchiuso nel carcere di Velletri con l'accusa di violenza sessuale. A suo carico, aveva un precedente per furto.

Fonte | Ansa

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: