Bus e metro: la crisi fa aumentare i passeggeri?

bus roma

I romani hanno cominciato ad abbandonare sempre di più l'automobile per scoprire il lato avventuroso della vita nella nostra città: prendere bus e metro. Dalle statistiche divulgate ieri da "24 minuti" sembra proprio che ci sia stato un incremento nell'uso dei mezzi di trasporto pubblici.

Colpa della crisi? Credo proprio di sì, non vedo altra motivazione a una scelta così coraggiosa da parte di tanti cittadini, dato che, come è facile constatare, la qualità dei mezzi non è migliorata, anzi sembra proprio peggiorata. Metro B e autobus sono sempre più sporchi e inefficienti, l'unica che sembra salvarsi è la metro A, straordinariamente ancora "pulita", anche se sempre stracolma di passeggeri.

Nel 2008, secondo le statistiche, i passeggeri di bus e metro sono aumentati dell'8% per un totale di 1,3 miliardi di persone. Per affrontare questo incremento a quanto pare l'Atac ha investito, sempre nel 2008, 97 milioni di euro per nuovi mezzi e tecnologia, mentre tra il 2009 e il 2011 spenderà circa 550 milioni di euro. Scusate ma io questi nuovi mezzi tecnologici non li ho ancora visti in giro. Qualcuno ci ha fatto caso?

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: