Tramonto (e Risurrezione) del Grande Attore in mostra alla Casa dei Teatri


Fino al 29 marzo 2009 presso la Casa dei Teatri (h.10-17 ingresso libero) è indetta la mostra Tramonto (e Risurrezione) del Grande Attore.

L’occasione è l’ottantesimo anniversario dalla pubblicazione del saggio Tramonto del grande attore di Silvio D’amico in cui l’autore denuncia il periodo di decadenza che all’epoca stava vivendo il teatro italiano.

Attraverso l’esposizione di materiale di notevole interesse quali fotografie libri e riviste la mostra vuole ricreare un interessante percorso storico che partendo da un periodo di piena decadenza teatrale secondo il D’Amico (1924), raggiunge il culmine della rinascita nel 1943 quando una serie di allievi dell’Accademia d’Arte Drammatica dettero vita al Teatro Argentina di Roma all’Opera dello Straccione di John Gay che ebbe come protagonista il mai dimenticato Vittorio Gassmann.

Tramonto (e Risurrezione) del Grande Attore




Nella gallery ripresa da Repubblica alcune delle foto in mostra alla Casa dei Teatri.







  • shares
  • Mail