Maltempo: primavera ancora lontana

Ma quando arriva la primavera? Svegliarsi la mattina e guardare fuori dalla finestra è diventata una tortura quotidiana. Anche oggi piove, anche oggi un tempo orrendo. La colpa di chi è?

pioggia su roma

E non consola ascoltare le parole dell'esperto Massimiliano Pasqui dell'Istituto di biometeorologia del Cnr. La colpa è sempre, paradossalmente, del riscaldamento della stratosfera in grado di alterare il vortice polare ancora dalla metà di gennaio, che favorisce l'arrivo delle perturbazioni dall'Atlantico settentrionale sino a latitudini più meridionali.

"La prima parte della primavera è compromessa e la situazione ci porterà in prospettiva conseguenze poco gradevoli. Ci sarà qualche breve intervallo di un giorno o due ma le precipitazioni torneranno in fretta e già la fine della settimana si preannuncia con l'ombrello".

Le statistiche dei primi tre mesi dell'anno sono tragiche. La quantità di pioggia caduta è stata circa del 30 per cento superiore alla norma. Ma il vortice polare non è ancora risanato, il maltempo imperverserà per un altro paio di settimane e, quindi, forse, si spera e si prega, ecco la promessa di vera primavera.

Foto RondoneR

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: