Festa del Cinema - dal 9 al 16 maggio 2013 film low cost a 3 e 5 euro

Durante la Festa del Cinema, il biglietto per l’ingresso nelle sale cinematografiche diventa low cost, al prezzo ridotto di 3€ per i film in 2D e 5€ per quelli in 3D.

In parecchi aspettando la proiezioni, le rassegne, laboratori e workshop organizzati per la Festa del Cinema, celebrata dal 9 al 16 maggio 2013, e sostenuta da distributori e produttori dell’ANICA e dalle associazioni dell’esercizio ANEC, ANEM, ACEC e FICE.

Il listino dei film annunciati, oltre ai film già in programmazione dalle settimane precedenti, prevede al momento: Mi rifaccio vivo di Sergio Rubini (01 Distribution), la coproduzione Il futuro di Alicia Scherson (Movimento Film), gli statunitensi Io sono tu di Seth Gordon (Universal), Stoker di Park Chan-wook (20th Century Fox), La casa di Fede Alvarez (Warner Bros), Effetti collaterali di Steven Soderbergh (M2/Moviemax), Fire with fire di David Barrett (Eagle), lo spagnolo Il commissario Torrente - Il braccio idiota della legge di Santiago Segura (Ellemme Group), il francese 20 anni di meno di David Moreau (Good Films), il cileno No di Pablo Larrain (Bolero Film), il giapponese Confessions di Nakashima Tetsuya (Tucker Film). Tra le uscite della giornata di chiusura si segnala inoltre Il grande Gatsby di Baz Luhrmann, in contemporanea con l’apertura di Cannes (Warner Bros).

Una festa con un ambasciatore del calibro di Michele Placido, che è già iniziata online sul sito ufficiale tra contenuti speciali e iniziative per gli appassionati cinefili, come il contest “Premi da Star” che mette in palio la borsa Piquadro usata sul set di “Mi Rifaccio Vivo”; una giornata sul set del nuovo film di Checco Zalone; la coppia di guanti creata su indicazione di Geoffrey Rush e utilizzata dall’attore sul set di “La migliore offerta”; accrediti per i più importanti festival cinematografici nazionali (Venezia, Roma, Torino, Taormina, Giffoni); sceneggiature del film “La Banda dei Babbi Natale” autografate da Aldo, Giovanni e Giacomo; la sceneggiatura de “Il Divo” autografata da Paolo Sorrentino.

Però, scommetto che la aspetteranno molti di più quando sapranno che durante l'evento, nato sulla scia del successo del FÊTE DU CINÉMA francese, il biglietto d'ingresso sarà a prezzo ridotto nelle sale cinematografiche di tutta Italia.

Per l'esattezza 3€ per i film in 2D e 5€ per quelli in 3D, che sono raramente inclusi nelle promozioni.

  • shares
  • Mail