Il cielo di Roma è sempre più londinese

Pioggia a Roma

Se da sempre prendiamo in giro i milanesi per quella nebbia che è un po’ il loro marchio di fabbrica, quest’inverno abbiamo poco da scherzare. Loro almeno hanno goduto per una splendida nevicata di inizio 2009, che ha portato più allegria che disagi, arrestandosi appena prima che si creasse una situazione d’emergenza.

Noi invece difficilmente ricordiamo più di due giornate consecutive di sole, con un Tevere malandrino che ci ha fatto stare col fiato sospeso fino all’ultimo, un Aniene che è straripato in zona Tiburtina e dei sottopassi che il comune vorrebbe riconvertire in piscine olimpioniche per i prossimi mondiali di nuoto.

Anche oggi scordiamoci il sole e ombrelli alla mano, ci aspetta un’altra giornata di maltempo. Berlusconi ai comizi direbbe “Piove governo ladro!” ma, come lui stesso ricorda, da un po’ di tempo a questa parte per forza di cose deve cedere agli altri il piacere di poterlo dire...



Foto | Ed Yourdon
  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: