Marrazzo, a Viterbo il secondo aeroporto di Roma

Il presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, ipotizza un nuovo scenario aeroportuale: "Noi abbiamo uno scalo intercontinentale, Fiumicino, e abbiamo in predicato la chiusura di Ciampino", aggiungendo poi che "sia con il Governo che con gli Enti locali stiamo andando alla decisione condivisa, che è spostare a Viterbo l'attività ora di Ciampino".

Marrazzo spiega che il primo passo per il trasferimento del traffico aereo sarà nel rafforzamento della mobilità dalla Capitale a Viterbo, per cui "la Regione Lazio ha già impegnato 250 milioni di euro". Per quanto riguarda invece la questione Fiumicino, il presidente della Regione ha auspicato che la Cai mantenga l'obiettivo dichiarato di 13mila nuove assunzioni.

Fonte | Ansa

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: