Prostituzione, dopo le 19 il vigile non può intervenire

Gli agenti della Municipale non possono multare le prostitute e i loro clienti se questi vengono sorpresi oltre le ore 19. La bizzarra rivelazione viene dal Sulpm, sindacato unitario lavoratori polizia municipale, che ha inviato per questo motivo una lettera al comandante del Corpo. "Bisogna rivedere e rimodulare gli accordi sindacali di intervento - ha spiegato il segretario generale Alessandro Marchetti - per rendere ancora più efficace l'ordinanza anti-prostituzione, altrimenti abbiamo le mani legate. Visti gli ottimi risultati ottenuti occorre passare ad una fase successiva, passando a un'altra fascia oraria: 19-2 di notte". In aggiunta al contenuto della missiva, il comandante Angelo Giuliani ha chiesto che il protocollo di intervento sia esteso anche ad altre zone quali Caracalla, Piramide, e Aventino di notte, e sulla Tiburtina, sulla Portuense, e in via di Malagrotta.

Fonte | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: