Barberini, bimbo aggredito da un ubriaco

Un bimbo di 10 anni è stato aggredito in via del Tritone da un uomo, un 32 enne afgano, in preda ai fumi dell'alcol. Lo straniero, residente a Palermo ma con permesso di soggiorno scaduto, lo ha il colpito alla testa e alla schiena con una bottiglia di birra mentre il ragazzino si trovava in compagnia della mamma.

Rapido l'intervento di un ispettore di polizia, che passava in strada con la sua moto e che ha allertato immediatamente gli agenti del commissariato Trevi. Il piccolo è stato trasportato all'ospedale San Giovanni e dimesso con una diagnosi di un lieve trauma cranico e lombare. Il cittadino afgano è stato arrestato con l'accusa di lesioni aggravate.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: