Anagnina, dipendenti di Ikea in sciopero

Sciopero di sei ore dei lavoratori del punto vendita Ikea di Anagnina. Ieri i dipendenti della multinazionale svedese aderenti alla Flaica-Cub hanno incrociato le braccia, come già il mese scorso, per rivendicare la riduzione del numero di contratti part-time, con una loro trasformazione in tempo pieno e un conseguente aumento delle retribuzioni; e il reintegro di due dipendenti come stabilito da una sentenza del Tribunale del Lavoro.

Fonte | Omniroma.it

  • shares
  • Mail