L'infortunio di Totti: 40-60 giorni di stop - A rischio la sfida Arsenal-Roma

Par condicio: dopo avervi segnalato l'assenza dalla doppia sfida degli ottavi di Champions di Cesc Fabregas, capitano dell'Arsenal, prossima avversaria della Roma nella massima competizione calcisitca europea, ora dobbiamo purtroppo riportare l'esito degli esami a cui è stato sottoposto Francesco Totti quest'oggi dopo l'infortunio rimediato domenica a Catania: il capitano della Roma avrebbe riportato una lesione di secondo grado al bicipite femorale della coscia destra: recupero previsto in 40-60 giorni.

Dunque anche Francesco Totti è a rischio per la doppia sfida Roma-Arsenal del 24 febbraio e 11 marzo. Se però Fabregas quasi sicuramente mancherà per il capitano della Roma la speranza di vederlo in campo c'è, è non solo al ritorno (data a cui mancano 76 giorni). Totti infatti da tempo ha fatto registrare recuperi record dopo gli infortuni. E se anche il suo recupero dovesse essere proprio 60 giorni i tempi sarebbero proprio al limite visto che ad Arsanal-Roma mancano, ad oggi, proprio due mesi. Semmai il problema sarà verificare la sua condizione fisica. Mai come in questo caso, però, sono benvenute le vacanze di Natale che terranno fermi tutti i calciatori d'Europa per almeno una quindicina di giorni. Per Totti, comunque, nuovi esami medici il 3-4 gennaio.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: