La prepotenza inutile della Casta

Piazza usurpata dalle auto blu

Il guaio è che ormai non fa nemmeno più notizia. Non ci sorprendiamo più. Però in un momento di crisi come questo, non c'è solo da sorridere amaramente nel notare come i politici per celebrare cultura e solidarietà, o solo per farsi gli auguri di Natale, usurpino un'intera piazza per i loro parcheggi blu (tutto il giorno quando gli serve solo alla sera) e alla fine nemmeno gli occorre davvero, perché per metà la lasciano deserta!

E' successo ieri a Piazza Santi Apostoli, vittima preferita per questo genere di sacrifici da anni. L'occasione nemmeno è ben chiara, perché il Presidente della Provincia era altrove a presentare la sua compiuta promessa per il Wi-Fi, e non credo che l'adunata della Casta fosse per l'inaugurazione della mostra su Anna Magnani... Ad ogni modo per la prima volta, parlando con gli autisti ciondolanti e parcheggiati anch'essi accanto o dentro le loro auto blu, ho notato la vergogna. Chi sa se i politici capiranno mai che così la popolazione non potrà non dico rispettarli, ma nemmeno perdonarli...

Piazza usurpata dalle auto blu
Piazza usurpata dalle auto blu
Piazza usurpata dalle auto blu
Piazza usurpata dalle auto blu
Piazza usurpata dalle auto blu

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: