Blitz al san Giacomo dei giovani di AN

Questa mattina alle 4:30 in via del Corso, un gruppo di appartenenti ad Area Identitaria, aderenti ad Alleanza Nazionale, hanno traspostato davanti alla sede dell'orma ex ospedale san Giacomo 2000 sacchi di spazzatura. "E' stata un'azione simbolica per far conoscere ai cittadini romani e laziali il vero volto della Giunta Marrazzo - spiega Giuliano Castellino -. Non gli daremo tregua. Devono andare a casa. Dopo aver liberato il Campidoglio è urgente liberare la Regione". Le critiche al gesto sono arrivate da tutte le forze politiche. Severo anche il sindaco Gianni Alemanno: "Sinceramente, mi sembra una stupidaggine. Hanno davvero fatto una stupidaggine". Enrico Fontana, capogruppo dei Verdi in consiglio regionale, propone di "far pagare a queste persone il costo sostenuto dall'Ama per la raccolta dei rifiuti e il successivo smaltimento in discarica".

Foto | Repubblica

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: